Battlefield Wiki
Advertisement
Battlefield-3-3

La Beta di Battlefield 3 infiamma lo scontro tra Nvidia e AMD, che hanno diffuso driver per permettere alle proprie schede video di dare il meglio con il nuovo titolo di DICE . La casa di Santa Clara ha reso disponibile la versione 285.38 Beta dei driver GeForce promettendo un "aumento delle prestazioni sino al 38%". Secondo Nvidia è un po' come passare dal giorno alla notte. Se prima giocando raggiungevate un massimo di 40 fps, con un incremento massimo (potenziale) del 38 percento potreste arrivare a circa 55 fps. Un valore che potrebbe significare l'attivazione di un dettaglio in più o un aumento della risoluzione di gioco. Non male, vero? Troppo bello, anche se si tratta di un dato che probabilmente in pochi di voi vedranno, poiché Nvidia specifica di averlo rilevato "rispetto ai driver GeForce 285.27 su GeForce GTX 570 a 2650x1600 e DX11". La GeForce GTX 570 sta a circa 300 euro (mediamente), un prezzo proibitivo per molti videogiocatori in questo periodo d'incertezza economica. Nvidia ha anche lavorato sul miglioramento della stabilità complessiva e della qualità dell'immagine di Battlefield 3 e ha aggiunto (o aggiornato) i profili SLI di Battlefield 3, Dead Island, Diablo III, Dragon Age 2, Need for Speed: The Run e Saints Row: The Third. La casa di Santa Clara ha anche risolto un problema di calo del frame rate riscontrato durante l'uso dei driver 285.27 Beta con Crysis 2 (DirectX 9). thumb|left|650px

AMD dal canto suo ha sfornato i Catalyst 11.10 Preview, mantenendo però un profilo più basso. Non ci sono numeri che fanno gridare al miracolo, ma generici miglioramenti delle prestazioni con o senza anti-aliasing, sia con configurazioni dotate di Radeon HD 6000 e HD 5000 singole o in CrossFire. Questi driver abilitano inoltre il supporto a configurazioni video Eyefinity 5x1 con le ultime due serie di GPU Radeon e integrano miglioramenti nell'interfaccia del Vision Engine Control Center (nome del Catalyst Control Center per portatili con hardware AMD) per CrossfireX, GPU Overdrive e la pagina delle informazioni. Le due aziende cercano quindi di ottimizzare i driver il più possibile per uno dei titoli più attesi in quest'ultima parte dell'anno su PC. Battlefield 3 ha lasciato di stucco gli appassionati con una grafica davvero stupefacente, specie per alcuni aspetti come l'illuminazione. Tutto merito del Frostbite 2.0, il nuovo motore sviluppato da DICE .

Advertisement